Blog: http://Inoz.ilcannocchiale.it

[Participi passati. Femminili] Colpire il bersaglio più grosso di Silvio

La strategia è ovvia. Colpire direttamente Silvio lo rafforzava. Meglio dunque colpire intorno. Decisivo in questo il ruolo dei rivali interni al centrodestra. Ovvio. Quello che sorprende davvero è sentir dire che dopo gli Scajola, i Cosentino, i Verdini si stia puntando ad un bersaglio grosso. Forse più grosso dello stesso Silvio.

Pubblicato il 21/7/2010 alle 10.46 nella rubrica Commenti.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web